Fiorentina, Pioli: “Messe in discussione le mie capacità umane”

Fiorentina, Pioli: “Messe in discussione le mie capacità umane”

Il tecnico ha rassegnato le proprie dimissioni

di Redazione ITASportPress

Adesso è ufficiale: Stefano Pioli lascia la Fiorentina. Il tecnico, nella giornata odierna, ha rassegnato le proprie dimissioni, con la squadra che verrà momentaneamente affidata a Emiliano Bigica, tecnico della Primavera. E Pioli, in una nota rilasciata all’Ansa, ha chiarito le motivazioni della sua scelta.

“IN DISCUSSIONE LE MIE CAPACITÀ UMANE” – “Mi sono sempre assunto le mie responsabilità e ho sempre garantito nel mio lavoro professionalità, rispetto e massimo impegno: oggi, a malincuore, mi vedo costretto a dover lasciare, poiché sono state messe in discussione le mie capacità professionali e soprattutto umane. Lascio un gruppo di ragazzi eccezionale, che ha avuto un’enorme crescita dal punto di vista professionale e del valore, oltre ad una squadra che, giocandosi la semifinale di Coppa Italia, ha la possibilità di conseguire qualcosa di eccezionale. Ci tengo a ringraziare Firenze e i tifosi fiorentini: si è creato un legame speciale che porterò sempre con me”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy