Fiorentina, Prandelli: “Non mi sarebbe bastato neanche il pareggio. Lavoriamo per migliorare la mentalità”

Il tecnico toscano deluso dopo il ko di Genova: “Meritavamo molto di più”

di Redazione ITASportPress

L’allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli ha analizzato ai microfoni di Sky Sport il ko contro la Sampdoria: “Sono molto deluso perchè oggi meritavamo di raccogliere molto di più. Non ero soddisfatto sul pari, figuriamoci ora che l’abbiamo persa la partita. Abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio tante volte. Siamo troppo frenetici in area di rigore avversaria. La realtà è questa e dobbiamo fare ancora di più per fare punti. Stiamo lavorando per migliorare la mentalità, da un punto di vista tattico e della personalità. Vlahovic ha grandi margini di miglioramento perché ha voglia di migliorare durante la settimana, deve avere grande equilibrio, insieme all’esuberanza”.

Prandelli, getty images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy