Frosinone, Baroni: “Poco lucidi sotto porta. Difficile tenere la testa accesa in questo momento…”

Frosinone, Baroni: “Poco lucidi sotto porta. Difficile tenere la testa accesa in questo momento…”

Le parole dell’allenatore nel post match

di Redazione ITASportPress

Marco Baroni, allenatore del Frosinone, ha parlato in conferenza stampa al termine del lunch match della 34^ giornata contro il Napoli. Una sconfitta che potrebbe aver messo la parola fine alla corsa salvezza per i ciociari. Ecco le sue parole dopo lo 0-2 subito:

LA PARTITA – “La sensazione è stata positiva. La squadra ha avuto un buon approccio nonostante la grande qualità del Napoli. Abbiamo anche creato qualche buona occasione non sfruttata. Il nostro obiettivo era quello di mettere dentro qualche giocatore offensivo per provare a fare male, soprattutto nel secondo tempo. Il loro gol all’inizio ci ha un pò tagliato le gambe. Nonostante tutto siamo rimasti compatti. Nella ripresa abbiamo avuto l’occasone per riaprirla ma servirebbe più lucidità sotto porta, anche a Cagliari abbiamo avuto occasioni importanti all’inizio. Il Napoli ci ha concesso delle occasioni, ci siamo esposti poi a delle ripartenze ma faceva parte delle caratteristiche in campo dopo l’ingresso di giocatori offensivi”.

SALVEZZA – “Che il presidente non sia contento è comprensibile. In questo momento è difficile tenere le teste accese ma dobbiamo riuscirci. Fa parte dei miei compiti. In questo campionato, purtroppo, anche quando sei al massimo hai difficoltà a reagire e fare bene per rimediare ad errori. Dobbiamo provare sempre a costruire e lo dobbiamo fare anche in questo finale di campionato. Siamo in Serie A e non dobbiamo mollare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy