Frosinone, Baroni: “Peccato. Non c’è molto da dire. Proviamo a finire col piglio giusto”

Frosinone, Baroni: “Peccato. Non c’è molto da dire. Proviamo a finire col piglio giusto”

Le parole a caldo dell’allenatore dopo il ko che condanna la squadra alla serie cadetta

di Redazione ITASportPress

Marco Baroni, allenatore del Frosinone, ha parlato ai microfoni di Radio 1 durante la trasmissione Domenica Sport al termine della gara persa contro il Sassuolo. Il ko condanna i ciociari alla Serie B. Ecco le parole del tecnico:

“Cosa ho detto ai miei? Non c’era molto da dire. Oggi è arrivata la matematica che ci condanna alla retrocessione. La cosa importante ora è chiudere il campionato col piglio giusto. Provare a vincere e oggi ci abbiamo provato. Peccato. Con maggiore convinzione potevamo gestire meglio la palla”. “Rammarico? Non so. Ci è mancato qualche risultato in casa. Non siamo mai riusciti a fare risultati contro le grandi. Ci siamo andati vicini, con Lazio, Roma e Torino. In questo momento ci è mancato quello. Il nostro percorso in casa non è stato l’ideale”. “Il mio futuro? Pensiamo al presente. Poi si vedrà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy