Gary Neville attacca Sanchez: “Allo United è stato disastroso”

L’ex terzino ha criticato il cileno, ormai ex del Manchester.

di Redazione ITASportPress
Sanchez

La stagione nerazzurra di Alexis Sanchez ha avuto due facce. Durante la prima parte il cileno ha fatto fatica ad integrarsi nell’idea di calcio di Conte, complici anche i numerosi infortuni. L’ex Arsenal sembrava di fatto un flop di mercato, almeno fino alla ripresa del campionato. Da giugno in poi il cileno ha segnato 3 gol mettendo insieme anche 7 assist guadagnandosi la permanenza all’Inter con un triennale da 7 milioni l’anno.

NEVILLE CRITICA SANCHEZ

Sanchez
Sanchez (getty images)

Nei dintorni dell’Old Trafford i tifosi dei Red Devils non hanno un buonissimo ricordo di lui. Le prestazioni opache e discontinue avevano spinto appunto la dirigenza al prestito all’Inter, squadra in cui Sanchez ha ritrovato la sua dimensione. Gary Neville, storica bandiera del club inglese non ha usato mezzi termini per parlare dell’esperienza dell’attaccante a Manchester: “Ho pensato che sarebbe stato un attaccante in grado di segnare gol, tenace, ma Sanchez è stato un disastro assoluto. Non ho idea di cosa gli sia successo. Sarà stato il suo doppione. Nessuno poteva prevedere quello che è accaduto, quanto avrebbe fatto male. Non era lo stesso giocatore dei tempi dell’Arsenal”. Queste le sue parole a SkySports UK.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy