Genoa, Andreazzoli: “In campo senza remore, non dobbiamo deludere le aspettative”

Genoa, Andreazzoli: “In campo senza remore, non dobbiamo deludere le aspettative”

Il tecnico rossoblu ha parlato alla vigilia della gara con la Fiorentina

di Redazione ITASportPress

Dopo il bel pareggio per 3-3 sul campo della Roma, il Genoa torna in campo per ospitare al Ferraris la Fiorentina. Una gara che il tecnico Aurelio Andreazzoli ha così presentato in conferenza stampa.

FERRARIS – “Siamo felici di giocare davanti al nostro pubblico. L’altro ieri siamo andati a vedere lo stadio: è sotto restauro ma il terreno è buono. Chiederò ai miei ragazzi di essere all’altezza delle aspettative”.

FIORENTINA – “Conosco Montella, ho visto la squadra contro il Napoli. Non credo che cambino idea di gioco. Con gli azzurri sono stati arrembanti, poi gli episodi li hanno visti tutti. Ma hanno giocato per vincere”.

ATTEGGIAMENTO – “Voglio che la squadra non abbia remore. Come ha dimostrato il primo tempo di Roma, se giochi meno libero ottieni risultati inferiori”

FORMAZIONE – “Rispetto a Roma avremo con noi Agudelo e Pajac che erano squalificati. Oggi valuteremo le condizioni di Saponara, anche se non è al meglio”.

MERCATO – “Far finire il mercato otto giorni dopo l’inizio del campionato non credo che sia una buona idea. Se è strutturato in questo modo significa che a qualcuno converrà, ma io non sono favorevole”.

ATTACCO – “Chi gioca in fase di finalizzazine, deve avere più qualità, ma i ragazzi hanno già dimostrato di avere le idee chiare. Il fatto che due attaccanti abbiano trovato il gol è positivo. Il difficile viene ora: dobbiamo raffinare tutto. Vedremo se saremo in grado di farlo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy