Genoa, Ballardini: “Chievo maestro, occhio al loro furore. Su Taarabt…”

Genoa, Ballardini: “Chievo maestro, occhio al loro furore. Su Taarabt…”

“A Verona vogliamo dare continuità all’ultima prestazione, fatta di cose buone. Servirà molta attenzione e tantissima umiltà”

di Redazione ITASportPress

Davide Ballardini è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida sul campo del Chievo; ecco quanto dichiarato dall’allenatore del Genoa: “A Verona vogliamo dare continuità all’ultima prestazione, fatta di cose buone. Servirà molta attenzione e tantissima umiltà. Riguardo alla formazione di domani non dovrebbero esserci grandi cambiamenti rispetto alla scorsa partita. Il Chievo insegna a tutti, sono dei maestri. Hanno un giusto mix di giocatori esperti e ragazzi giovani alle prime esperienze in Serie A. La caratteristica del Chievo è quella di aggredirti da subito, dobbiamo essere pronti a controbattere. Ci sarà in loro un furore, una voglia, nel voler indirizzare la partita come desiderano loro. Siamo consapevoli della difficoltà della partita di domani. Più che pazienza ci vuole umiltà nel fare bene le due fasi di gioco. Oltre a serietà e qualità. Taarabt? Dovrebbe tornare ad allenarsi in gruppo già dalla prossima settimana”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy