Genoa, Ballardini: “Con questo gruppo è facile esaltarsi. Serenità arrivata dai risultati”

Le parole del tecnico del Grifone

di Redazione ITASportPress

Il Genoa non si ferma più. Il Grifone batte anche il Napoli e vede sempre più vicina la salvezza. Decisiva una doppietta di Goran Pandev contro la sua ex squadra.

Genoa Ballardini
Ballardini, getty images

LE PAROLE DI BALLARDINI

Il tecnico Davide Ballardini analizza la prestazione della sua squadra ai microfoni di Dazn: “Per quanto riguarda questa partita, si poteva essere più bravi nella gestione della palla. E’ vero che giocavamo contro una grande squadra. Gestiamo bene la palla. Stasera non eravamo brillanti e lucidi contro una grande squadra. Il Genoa sta dimostrando di avere giocatori molto seri, di essere squadra. Quando è così, questi sono i risultati. Per me la serenità va conquistata nel quotidiano, con tanta voglia e motivazioni. Solo allora si arriva al momento clou e si ottengono buoni risultati. Senza di essi, non c’è serenità. In fase difensiva siamo attenti. Sappiamo essere più bravi con la palla. Il Napoli può mettere in grossa difficoltà, ma noi siamo stati bravi ad alleggerire la pressione e a tratti si potevano fare scelte migliori. Strootman è un ragazzo intelligente e umile. E’ un uomo davvero speciale. La chiave sono i giocatori. I ragazzi sono seri, ci tengono molto. Quando tu ti confronti con queste persone, poi per l’allenatore è più facile esaltarsi. Abbiamo fatto una buona partita contro una squadra che per la rosa che ha deve lottare su tutti i fronti. Il Genoa ha fatto una gara attenta e nella continuità poteva essere più bravo nel possesso palla. Pandev? Deve fare bene ora, con la sua intelligenza e con la sua simpatia. In tutto questo lui è un esempio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy