Genoa, Ballardini: “Juventus? Servirà grande personalità e tanta corsa. Su Rossi…”

“La sosta ci voleva. I ragazzi si sono allenati comunque nel periodo di pausa. I dati raccolti dalle loro esercitazioni sono stati buoni”

di Redazione ITASportPress

Davide Ballardini ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro la Juventus, squadra campione d’Italia in carica, in programma lunedì sera all’Allianz Stadium di Torino; ecco quanto dichiarato dall’allenatore del Genoa: “La sosta ci voleva. I ragazzi si sono allenati comunque nel periodo di pausa. I dati raccolti dalle loro esercitazioni sono stati buoni. La Juventus va affrontata con grande personalità e tanta corsa. Da squadra. Bisogna fare una grande partita. La squadra in generale sta bene, qualcuno non si è allenato per precauzione come Rossi. In generale, però, non ci sono problemi di disponibilità. Abbiamo sempre avuto molte alternative in attacco. Tutti hanno sempre fatto bene e confermato serietà e voglia. Rossi? Deve stare bene e allenarsi. Con l’allenamento lui mette nelle gambe forza, minuti di gioco. Per me sta sempre meglio, a parte il piccolo fastidio che ha avuto ieri ma vederlo in allenamento è piacevole. Mercato? Ieri il presidente Preziosi ci ha descritto come si può aiutare la squadra con calciatori di particolari caratteristiche e personalità. Non è facile, ma la società ci proverà. Eravamo in tanti ed era giusto che qualcuno sia andato a giocare. La rosa va comunque sfoltita. Per caratteristiche di personalità noi abbiamo ben chiaro l’identikit. Poi trovare quel giocatore che rispecchi quell’identikit non è facile”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy