ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Calciomercato

Genoa, l’affondo di Spors prima del Sassuolo

Miranchuk (getty images)

Urgono rinforzi in tutti i reparti, e in tempi rapidi, visto che dall’Epifania inizia una serie di gare già quasi decisive sulla via di una complicata salvezza

Redazione ITASportPress

Dopo l'arrivo del difensore Hefti, il gm Johannes Spors del Genoa promette colpi immediati per rinforzare la squadra di Shevchenko. Vicina la fumata bianca per il prestito di Piccoli dall'Atalanta così come il russo Miranchuk e Orsolini prossimo a indossare la casacca rossoblu' . Questi saranno i botti di inizio di anno ma c'è l'elevato numero di calciatori in organico che va sfoltito. Caicedo sarà il primo a lasciare il Grifone, Fares piace al Torino, Toure al Metz ed Ekuban ha estimatori in Turchia. Sono 34 elementi a disposizione di Shevchenko che vuole passare al 4-3-3, quindi servono calciatori idonei per il tridente offensivo. Il Genoa sta cercando di stringere i tempi per Younes, in prestito all’Eintracht. Si valuta anche Castillejo. In campionato Genoa in campo il 6 gennaio contro il Sassuolo ma c'è pure l'insidia del Covid a complicare le operazioni. Dopo Criscito e il tecnico anche Sheva è finito tra i positivi, ma pure gli emiliani contato due giocatori contagiati.

 Johannes Spors Genoa (getty images)
tutte le notizie di