Genoa, Mandorlini: “Grandi motivazioni, vogliamo ripartire”

Le parole del tecnico della squadra ligure in vista del match contro l’Atalanta

di Redazione ITASportPress

“Abbiamo il massimo delle motivazioni per cercare domenica quella vittoria che in casa manca da parecchio, sapendo che il compito sarà molto complicato”. Andrea Mandorlini ha iniziato a preparare oggi la sfida di Marassi contro l’Atalanta. I rossoblù faticano a rialzarsi e nonostante dietro le ultime 4 siano lontane, meglio non fidarsi. “Lo dice la classifica. Finchè la matematica non garantisce certezze, non si può stare tranquilli – prosegue Mandorlini – Ci sono ancora diverse partite da disputare e molti punti in gioco. La sosta è caduta bene, nonostante le assenze dei nazionali, come per le altre squadre e quelle degli infortunati. Abbiamo voglia di ricominciare”.

ATALANTA “Ho dei bei ricordi di tutto il tempo trascorso a Bergamo, soprattutto dell’anno della promozione in cui riuscimmo a fare una serie record di risultati consecutivi. Lanciai alcuni giovani del settore giovanile alla ribalta del campionato di Serie B”.

“Domenica andiamo a misurarci con l’Atalanta che è la vera rivelazione di questa stagione. Ha ottimi giocatori, vive sull’entusiasmo e sta raccogliendo i frutti di un grande lavoro. Nel calcio si va a periodi. Negli ultimi anni il Genoa spesso era stato davanti. Quando le cose girano meno bene, la ricetta è ripartire e metterci ancora più convinzione per perseguire gli obiettivi. Le stagioni meno positive, paradossalmente, presuppongono e producono delle opportunità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy