Genoa, Mandorlini: “Il derby è la partita. Provo a vincere con Simeone e Pinilla”

“E’ una gara molto sentita a cui noi teniamo molto. La medicina migliore sono i risultati. La vittoria di Empoli è stata fondamentale”

di Redazione ITASportPress

Alla vigilia del derby contro la Sampdoria, Andrea Mandorlini, allenatore del Genoa, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: “E’ la partita, attesa in maniera particolare in tutta la città. E’ una gara molto sentita a cui noi teniamo molto. La medicina migliore sono i risultati. La vittoria di Empoli è stata fondamentale. La settimana di allenamento è stata serena, arriviamo a questa partita bene e siamo pronti. La Sampdoria è nove punti sopra di noi e ha vinto all’andata, ma sono dati che contano relativamente. Non sarà facile perché ci sarà una grande cornice. Ntcham? Si è meritato i due goal, le sue qualità poi hanno giovato molto al Genoa. Noi dovremo essere aggressivi, il resto saranno i novanta minuti a dircelo. In attacco giocheranno Simeone e Pinilla, questa squadra ha bisogno dei tifosi. Domani sera saranno in tantissimi e sarebbe bello dare loro questa gioia. Con Preziosi ci siamo sentiti, ci siamo parlati e ci parleremo anche dopo. Sappiamo che ci tiene e sarebbe bello dargli una gioia”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy