Genoa, Marroccu: “Mercato strategico. Destro qui a lungo. Shomurodov? Il meglio deve ancora farlo vedere…”

Parla il dirigente del Grifone alla chiusura della sessione invernale delle trattative

di Redazione ITASportPress
Genoa Marroccu

Il Genoa vive un ottimo momento in campionato. La cura Ballardini ha funzionato e si spera possa continuare anche dopo la chiusura del calciomercato che ha visto il Grifone non perdere i suoi big ma, anzi, rinforzarsi. A fare un bilancio della sessione invernale appena conclusa è stato Francesco Marroccu, direttore sportivo dei rossoblù ai microfoni di TeleNord.

Genoa: Marroccu su Destro e non solo

Destro (getty images)

“Abbiamo oggettivamente lavorato anche in maniera strategica sul mercato, avendo le idee chiare al nostro interno e avendo già stabilito il finale della storia”, ha detto Marroccu. “Sarà il tempo a dire se avremo lavorato bene o male. I bilanci comunque si fanno a maggio”.

Tra le tematiche più positive, indubbiamente, l’aver confermato i due attaccanti che stanno facendo la differenza in questa stagione: Destro e Shomurodov. “La storia di Destro è semplice: le carte blindano la sua posizione contrattuale sia a tutela del club, sia del giocatore. Ma qui non è un discorso di carte. Destro sarà per tanti anni un giocatore che vestirà la maglia rossoblù, e non saranno i contratti a stabilirlo, ma la chimica nata tra giocatore e club”.

E ancora su Shomurodov: “Per lui il meglio deve ancora venire. Deve ancora far vedere tutte le sue capacità. Deve ancora esprimere il meglio di quello che vediamo in allenamento. Sadiku è un giocatore forte, che vale più di una Primavera, ma è stato un acquisto mirato e funzionale”.

Shomurodov
Shomurodov (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy