Genoa, Nicola: “Atalanta? Ci aspetta un match duro ma vogliamo fare punti…”

Genoa, Nicola: “Atalanta? Ci aspetta un match duro ma vogliamo fare punti…”

Il tecnico alla vigilia della sfida di campionato

di Redazione ITASportPress

Davide Nicola, allenatore del Genoa, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Atalanta valida per la 22^ giornata di Serie A. Il tecnico del Grifone ha presentato la sfida contro la Dea ai media presenti al centro sportivo Signorini:

POST MERCATO – “Siamo professionisti, sappiamo che ci sono due finestre di mercato e lo accettiamo. L’ultima settimana di mercato sul campo si affronta con impegno e passione. I giocatori arrivati hanno valori tecnici e morali. Il fatto che i nostri giocatori siano stati cercati è un motivo di orgoglio, significa che c’è qualità nel gruppo. Con il mercato abbiamo ottenuto la possibilità di variare schemi e moduli; abbiamo alzato la competizione e il livello nel gruppo. Dobbiamo avere la possibilità di pensare che siamo tutti utili, anche chi gioca meno”. “Criscito? Dal mio punto di vista mi viene da sorridere. Mi interessa parlare con i miei giocatori e sapere come la penso. Mimmo sa come la penso: nella mia idea, Mimmo può ricoprire il ruolo che sta ricoprendo più un altro ruolo. Mi fido, sono contento che sia rimasto”. “Il mio obiettivo è far sentire importanti tutti gli elementi della rosa. Sotto la mia gestione le punte stanno segnando o creando i presupposti per farlo. Sono convinto che faranno la differenza”.

AVVERSARIO – “Questa settimana ci siamo allenati bene, ci aspetta un match duro. Vogliamo andare là per fare gioco e punti. La nostra missione è giocarcela sempre. L’Atalanta è una realtà consolidata capace di segnare molto; ma questo non può essere un limite alla voglia di fare una prestazione gagliarda. Dobbiamo dimostrare identità e voglia di lottare su ogni campo”, ha concluso Nicola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy