Genoa, Perinetti: “La contestazione ci sta, capita ovunque. Kouamé-Napoli? Forse no…”

Genoa, Perinetti: “La contestazione ci sta, capita ovunque. Kouamé-Napoli? Forse no…”

Il direttore dell’area tecnica rossoblù ha detto, circa il giovane attaccante: “Probabilmente gli azzurri hanno cambiato obiettivi…”

di Redazione ITASportPress

All’indomani del pareggio interno del Genoa contro la Roma, il direttore dell’area tecnica rossoblù Giorgio Perinetti ha parlato ai microfoni di Radio Marte, affrontando anche il tema della contestazione da parte dei tifosi per la situazione di classifica pericolante: “In ogni piazza esistono polemiche, ci sta che i i tifosi non siano contenti di come stanno andando le cose”. L’attaccante Christian Kouamé è da tempo nella lista del Napoli per la prossima stagione, ma il dirigente frena: “Gli ultimi contatti con il club azzurro risalgono a gennaio, evidentemente hanno virato su qualcun altro. Il ragazzo può ancora crescere e migliorare”.

Sul Napoli e il suo secondo posto: “Anche se prendi Ancelotti, che è un maestro, è normale che ci sia un periodo di adattamento – ha proseguito Perinetti -. L’anno prossimo ripartirà la caccia per avvicinarsi alla Juventus”. Cambio di presidenza? Questa la risposta del direttore tecnico: “I tifosi chiedono che ci sia la vendita, Preziosi ha sempre detto che in presenza di un imprenditore serio se ne può parlare, ma oggi nel mondo del calcio non vi sono imprenditori disposti ad acquistare un club”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-12852382 - 1 anno fa

    e i 2 che vogliono la samp chi sono? babbo natale e la befana?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy