Genoa, Preziosi accusa Perin: “Non ci ha permesso di trattare, vale più di quanto è stato pagato”

Genoa, Preziosi accusa Perin: “Non ci ha permesso di trattare, vale più di quanto è stato pagato”

Il numero uno genoano ha parlato dell’affare tra il portiere e la Juventus

di Redazione ITASportPress
Perin

Nel corso di un’intervista rilasciata ai taccuini de Il Secolo XIX, il presidente del Genoa Enrico Preziosi è tornato sulla trattativa che ha portato l’ex portiere rossoblù Mattia Perin a vestire la maglia della Juventus. Parole amare quelle del numero uno del Grifone, che, nonostante tutto, confessa di essere estremamente affezionato al giocatore nonostante le ultime settimane siano state difficili da affrontare a causa di alcuni atteggiamenti non estremamente positivi da parte del portiere e del suo agente.

VOLEVA ANDARE – “Perin aveva ancora un solo anno di contratto, nell’ultima stagione abbiamo inseguito il suo agente per rinnovare ma non è stato possibile. È chiaro che il valore di Perin è di 8-10 milioni di euro in più, però bisogna guardare in faccia la realtà: a Mattia voglio bene, so che non sarebbe andato via a scadenza. Mi spiace solo che ci abbia messo nelle condizioni di sederci al tavolo con la Juventus, in cui da tempo voleva andare, in posizione di debolezza”.

L’ex Genoa Perin si presenta alla Juventus

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-12852382 - 2 anni fa

    bastava pagarlo e metterlo sotto contratto per altri anni con una bella clausola allora lo si vendeva a quel che si voleva. le altre squadra fanno tutte così. la sampdoria vende i suoi a 30 milioni l uno compreso zapata. roba da matti. saranno fenomeni loro o incapaci i nostri? abbiamo sempte regalato i calciatori xche le altre squadre sanno che siamo alla canna del gas e quindi costretti a vendere. non abbiamo mai avuto la forza e la volonta soprattutto di tenere qualche calciatore. Salcedo è esempio lampante di come si venda tutto il vendibile. quindi non diamo colpe ai calciatori ma a chi le ha.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy