Genoa, Preziosi: “Garrone deve farsi i fatti suoi. Sulla cessione della società…”

Genoa, Preziosi: “Garrone deve farsi i fatti suoi. Sulla cessione della società…”

L’intervento del presidente rossoblù a Telenord

di Redazione ITASportPress

È intervenuto ai microfoni di Telenord il presidente del Genoa Enrico Preziosi, che anzitutto ha voluto rispondere alla critica di Garrone, numero uno della Sampdoria, che non meno di 24 ore fa aveva definito più critica la situazione finanziaria dei rossoblù rispetto ai blucerchiati: “Dichiarazioni inopportune, si faccia gli affari suoi. Sono sorpreso, io da quando sono a Genova mai ho parlato della Samp e dei suoi affari, ma cosa gli è passato per la testa? Forse voleva fare il piacione davanti a 40-50 tifosi. Attendo le scuse nei confronti di tutti i genoani e del sottoscritto”.

Sulla cessione delle quote a York Capital: “Finché c’è una trattativa non se ne parla fino al suo esito, che sia positivo o negativo. Cerchiamo interesse e qualcuno che abbia i fondi necessari, poi ci si siede a un tavolo e si parla. I tifosi devono stare tranquilli, stiamo valutando minuziosamente le condizioni per vendere il club a persone fidate, che seriamente possano prendere la società in mano. Se non andrà bene la trattativa, ci sarà un comunicato per annunciarlo. Piani B? Io non posso scappare, ho il 100% delle quote, impossibile optare per qualcosa di diverso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy