Genoa, Preziosi trema: in caso di B una montagna di milioni di euro evaporerebbero

Genoa, Preziosi trema: in caso di B una montagna di milioni di euro evaporerebbero

Il club ligure deve fare l’impresa a Firenze per evitare di sprofondare in B

di Redazione ITASportPress

Ultima giornata thrilling in Serie A per quanto riguarda la salvezza. Rischiano Genoa, Empoli, Udinese e Fiorentina. Chi in questo momento sta messo peggio, è la squadra ligure che deve fare risultato a Firenze per non sprofondare in B. Sarebbe un danno enorme lo scivolone tra i cadetti per il club di Preziosi che perderebbe tanti soldi. Come riporta oggi la Gazzetta dello Sport, sarebbero circa 50 i milioni che il patron Preziosi vedrebbe sfumare se la sua squadra retrocederà. Un danno incalcolabile anche per la situazione del monte-ingaggi, Un peso enorme in B come quello del capitano Criscito, di Lapadula e dello sfortunatissimo Sturaro, stipendi che superano ciascuno il milione di euro a stagione. Un monte-ingaggi così elevato può essere supportato solo dalla permanenza in A, e di questo tutti, anche nello spogliatoio, sono consapevoli. C’è poi un aspetto non secondario legato all’audience elevato delle partite dei rossoblù: in questa stagione, ad esempio, i due derby della Lanterna sono stati visti da 1,32 milioni di persone, con un grande seguito anche all’estero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy