Serie A

Genoa, Tassotti: “Da adesso in poi non c’è più spazio per gli errori”

Genoa, Tassotti: “Da adesso in poi non c’è più spazio per gli errori”

Il vice di Shevchenko ha presentato il match di domani contro il Sassuolo

Redazione ITASportPress

Senza Shevchenko fermato dal Covid, in sala stampa è intervenuto il suo vice Mauro Tassotti che ha presentato il match di domani del Genoa contro il Sassuolo. "La settimana è stata abbastanza complicata anche dal punto di vista logistico non avendo i campi a disposizione per allenarsi ma adesso siamo tornati nel nostro centro sportivo. Da domani inizia il girone di ritorno e dal Sassuolo in poi non ci sarà più spazio per gli errori".

COME CON L'ATALANTA - Tassotti ha ammesso cosa vuole vedere domani dalla sua squadra: "Domani vorrei vedere lo stesso Genoa che ha affrontato l'Atalanta. Abbiamo bisogno dello stesso spirito combattivo, la voglia e l'attenzione messa in campo con i nerazzurri anche se nell'arco dei 90' siamo stati disordinati ma il nostro pubblico ha apprezzato la nostra prestazione applaudendoci. Da qui dobbiamo ripartire cercando di essere anche più propositivi e capitalizzare le occasioni che gli avversari ti lasciano. Hefti si è allenato con noi, ha esperienza e vediamo se domani potrà giocare subito o in corsa ma arrivando da campionati stranieri ci vuole adattamento anche se noi non abbiamo tanto tempo. Io e Shevchenko sentiamo la responsabilità addosso e abbiamo la piena consapevolezza di quello che serve per tirarsi fuori".

tutte le notizie di