Gesto Cristiano Ronaldo, la Uefa apre ufficialmente un’inchiesta

Gesto Cristiano Ronaldo, la Uefa apre ufficialmente un’inchiesta

Il portoghese accusato dopo il gesto

di Redazione ITASportPress

Era nell’aria e adesso è ufficiale: l’Uefa ha deciso di aprire un’inchiesta per il gesto denominato de Los Huevos fatto da Cristiano Ronaldo all’indirizzo dei tifosi dell’Atletico Madrid nella gara di ritorno di Champions League all’Allianz Stadium.

Lo avevano richiesto a gran voce i media spagnoli, adesso il gesto di Cristiano Ronaldo al termine di Juventus-Atlético Madrid, ottavo di finale di ritorno di Champions League, è ufficialmente stato messo all’attenzione dell’Uefa che è stata obbligata ad aprire ufficialmente un’inchiesta per “condotta impropria“, che dovrà stabilire se CR7 possa essere penalizzato, multato o squalificato, per l’episodio avvenuto lo scorso martedì.

Una decisione definitiva sul caso verrà presa il prossimo 21 marzo. L’Uefa sarà dunque chiamata a stabilire se il gesto di Cristiano Ronaldo sia stato fatto con l’intento di replicare quello fatto da Diego Simeone all’andata, per cui era arrivata una multa di 20 mila euro, o sia stata provocatoria e di sfottò nei confronti dei rivali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy