Graziani critica il Milan: “Ha combinato una frittata. Ecco dove ha sbagliato”

L’ex attaccante non usa mezze misure

di Redazione ITASportPress
Graziani

Eccezion fatta per la sconfitta in Europa League contro il Lille, il cammino del Milan non sembra conoscere intoppi particolari. I rossoneri sono al comando della classifica di Serie A e mantengono grandi chance di qualificazione ai sedicesimi della competizione europea. Eppure secondo Francesco Graziani, la formazione di Stefano Pioli avrebbe ancora qualche pecca. L’ex attaccante, campione nel 1982 con la maglia dell’Italia ha criticato apertamente il club milanese ai microfoni di SportMediaset: “A me sembra che il Milan la frittata l’abbia già fatta con la questione rinnovi. Donnarumma, Calhanoglu e Ibrahimovic sono in scadenza e possono accordarsi con chiunque in vista della prossima stagione. A meno che la questione non venga prestissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy