Graziani: “Juventus quattro gradini sopra a tutti. Stupito dalla Fiorentina”

Le considerazioni dell’ex attaccante campione del mondo nel 1982

di Redazione ITASportPress
Graziani

Riparte la Serie A. C’è grande curiosità tra gli appassionati: la Juventus riuscirà a conquistare il decimo scudetto consecutivo o sarà l’anno dell’abdicazione? Quali saranno le rivelazioni del campionato da poco iniziato?

Graziani
Graziani (facebook)

PRONOSTICI

A queste domande ha provato a rispondere Francesco Graziani ai microfoni di Radio Sportiva: “Aspettando di vedere l’Inter, agguerrita pretendente al titolo ma ancora un gradino sotto, la Juventus ha ribadito che è ancora quattro gradini sopra le altre. Il Napoli ha una struttura consolidata negli anni e sarà un’altra squadra che farà di tutto per non far rivincere la Juventus. Mi è piaciuta molto la Fiorentina, cresciuta tecnicamente e fisicamente nella gara contro il Torino, che è la delusione più grande di questa prima giornata, se non cambia qualcosa anche quest’anno soffrirà. Osimhen è una gazzella, ha una straordinaria rapidità di movimento, farà molto bene al Napoli e ripagherà l’investimento. Fossi il Napoli terrei duro su Koulibaly, ma ho l’impressione che alla fine andrà via”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy