Graziani: “Napoli? Giocatori chiave stanchi, normale se fai giocare solo i titolari”

Graziani: “Napoli? Giocatori chiave stanchi, normale se fai giocare solo i titolari”

L’ex attaccante di Roma e Torino manda un messaggio a Sarri: “Lancia Milik”

di Redazione ITASportPress
Graziani

Domenica sera andrà in scena all’Allianz Stadium il big match tra Juventus e Napoli, con gli azzurri che però dovranno vincere questa sera contro l’Udinese per cercare almeno di mantenere le distanze a -6 dai bianconeri. Intervenuto ai microfoni di Radio Marte, durante la trasmissione “Marte Sport Live”, Francesco Graziani, ha parlato della squadra di Maurizio Sarri; ecco quanto dichiarato dall’ex di Roma e Torino: “Che sta succedendo al Napoli? Succede che siamo alla fine della stagione, c’è stanchezza, usura fisica e si creano meno occasioni. Manca lucidità e brillantezza in vari giocatori chiave ed è normale che sia così, perché il Napoli ha fatto un cammino straordinario. Sarri ha sempre insistito su certi titolari e ora sono logori. Crea meno occasioni, è prevedibile e non è neppure tanto fortunato, come nell’occasione di Milik. Forse se il polacco avesse tirato di piatto sul primo palo, Donnarumma non ce l’avrebbe fatta. In ogni caso bene fa Sarri a puntare su di lui contro l’Udinese, perché Mertens al momento è al 40% e Milik dopo il rientro è al top della forma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy