Hateboer, l’agente apre al Napoli: “Bello se il San Paolo diventasse il suo nuovo stadio…”

Hateboer, l’agente apre al Napoli: “Bello se il San Paolo diventasse il suo nuovo stadio…”

“Molti club si stanno interessanto a lui”

di Redazione ITASportPress

La stagione molto positiva dell’Atalanta ha messo in luce anche il talento di Hans Hateboer, esterno olandese classe ’94. Su di lui si stanno muovendo diversi club e, in ottica mercato, e non solo, ha parlato il suo agente, Rob Witschge intervenuto a Radio Marte nel corso della trasmissione Si Gonfia la Rete.

SOGNO SAN PAOLO – Importanti le parole del procuratore del calciatore atalantino che apre ad una possibile cessione, con una meta ben precisa: “Sarebbe molto bello se il San Paolo diventasse il nuovo stadio di Hans. Adesso avete il mio numero potete anche girarlo al presidente De Laurentiis (ride ndr). Quest’anno sta segnando di più, ha giocato un ottima stagione ed è concreta la possibilità che vada via a fine anno. Lui sta bene a Bergamo e si trova bene con l’ambiente ma tutto è possibile”. Porte aperte al Napoli di Carlo Ancelotti dove, senza ombra di dubbio, troverebbe spazio. Ed in ottica azzurra, ecco un pensiero anche sulla sfida di Europa League tra i partenopei e l’Arsenal: “Se rimonterà contro i Gunners? Nel calcio tutto è possibile. L’Arsenal è una grande squadra, ma bisogna provare sempre a vincere. Il Napoli deve attaccare per tutti i 90 minuti. Tutto è possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy