Ibanez carica la Roma: “Scudetto? Non ci poniamo limiti e contro l’Inter…”

Il difensore e la stagione dei giallorossi

di Redazione ITASportPress
Ibanez

Il difensore della Roma Roger Ibanez ha parlato a Il Messaggero alla vigilia della partita contro l’Inter spaziando anche sugli obiettivi stagionali dei giallorossi: “Dovremo giocare come abbiamo sempre fatto. Il blackout c’è stato in due partite e non può essere un caso. L’Inter ci dirà se avremo trovato continuità”, ha esordito il giocatore.

Sugli obiettivi: “Roma da scudetto? “L’obiettivo è la Champions. Quando sono arrivato mi sono subito accorto della qualità dei giocatori presenti, la Roma ha tanti nomi importanti e per questo motivo possiamo andare sempre più su. Non ci poniamo limiti”.

A livello personale, poi, Ibanez ha aggiunto: “Mancata fiducia dell’Atalanta nei miei confronti? Sono stato io a voler andare via, lì ho giocato nemmeno trenta minuti. Mi hanno fatto piacere le parole di Gasperini (che si è detto pentito, ndr) però, forse, doveva credere un pochino in me: un calciatore, per poter dimostrare, ha bisogno di giocare. Se non vai in campo non ti vede nessuno”. Infine, sulle offerte arrivate dall’estero per lui: “È importante che la squadra abbia fiducia in me e viceversa. Mi trovo bene qui e ora penso solo a giocare”.

Ibanez
Ibanez (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy