ICC: la Juventus supera il Benfica ai rigori. Eurogol di Clemenza

ICC: la Juventus supera il Benfica ai rigori. Eurogol di Clemenza

Match equilibrato ma va sottolineato il gol capolavoro di Clemenza

di Redazione ITASportPress

Nella seconda partita dell’International Champions Cup, la Juventus ha battuto ai rigori il Benfica per 4-2. Equilibrio nei 90′ di gioco conclusisi con il risultato di 1-1. In attesa di CR7, i bianconeri imbottiti di giovani hanno tenuto testa ai portoghesi del Benfica alla Red Bull Arena di Harrison, nel New Jersey. Poche emozioni nei primi 45 minuti, nella ripresa sblocca la punizione di Grimaldo che con un preciso tiro all’incrocio ha battuto Perin. Benatia con un perentorio colpo di testa va a un passo dal pari al 74′. A 6′ dalla fine il pareggio di Clemenza con un gol capolavoro: il giovane bianconero si libera alla grande tra i due difensori del Benfica e sfodera un sinistro perfetto per potenza e precisione che finisce nell’angolo opposto. E’ 1-1 definitivo al 90′. Poi l’epilogo ai rigori.

Tabellino

Juventus (4-3-3): Szczesny (46′ Perin); Cancelo (62′ Fagioli), Caldara (62′ Benatia), Chiellini (46′ Rugani), Beruatto (46′ Alex Sandro); Khedira (62′ Leandro Fernandes), Pjanic (46′ Emre Can), Marchisio (62′ Barzagli); Pereira (46′ De Sciglio), Favilli (62′ Beltrame), Bernardeschi (67′ Clemenza).

Benfica (4-3-3): Odysseas; Almeida (67′ Ebuehi), Conti, Jardel (46′ Dias), Grimaldo (67′ Ribeiro); Gedson Fernandes (82′ Samaris), Fejsa (67′ Parks), Pizzi (46′ Semedo); Salvio (72′ Ferreira Silva), Cervi (72′ Felix), Ferreyra (41′ Castillo [72′ Jonas]).

Marcatori: Grimaldo (B) 66′, Clemenza(J) 84′

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy