ICC, Milan bello ma battuto dal Benfica: decide l’ex Taarabt

ICC, Milan bello ma battuto dal Benfica: decide l’ex Taarabt

I rossoneri adesso torneranno in Italia

di Redazione ITASportPress

Battuto per 1-0 il Milan nell’International Champions Cup. I rossoneri di Giampaolo perdono ancora di misura: 1-0 contro il Benfica. Decide una rete dell’ex Taarabt (su cui, però, è evidente la deviazione di Biglia). Prima di tutto la prestazione: ottima per qualità. Gioco veloce, in verticale, d’attacco. Al Gillette Stadium di Foxborough, davanti a 27.565 spettatori, almeno per un’ora si sono visti i bagliori del nuovo Milan di Giampaolo. Col Benfica, nella seconda e ultima sfida americana, i rossoneri hanno perso 0-1 (come con il Bayern Monaco) ma anche dimostrato di voler proporre e poter sostenere un calcio diverso e più offensivo. La squadra ha sempre cercato il possesso e il recupero palla in avanti, creando molte azioni di pregevole fattura. È mancato solo il gol, un dettaglio importante che dovrà per forza di cose arrivare. Negativo il risultato, con la rete decisiva dell’ex Taarabt. Positivo il bilancio della tournée, che ha permesso al gruppo di crescere nonostante il doppio ko di misura. Ora il Diavolo farà ritorno in Italia per poi ripartire verso Cardiff, dove sabato 3 agosto alle 18.30 (le 17.30 locali) affronterà il Manchester United al Millennium Stadium per concludere la ICC 2019.

IL TABELLINO

MILAN-BENFICA 0-1

MILAN (4-3-1-2): Donnarumma (1’st Reina); Calabria (1’st Conti), Musacchio (19’st Gabbia), Romagnoli, Rodriguez (19’st Strinić); Borini (42’st Brescianini), Biglia, Calhanoglu (19’st Krunić); Suso; Castillejo, Piątek (42’st Maldini). A disp.: A. Donnarumma; Gabbia, Strinic; Bonaventura, Mionić; Capanni, Capone. All.: Giampaolo.

BENFICA (4-4-2): Vlachodimos; Tavares, Dias, Ferro (28’st Jardel), Grimaldo (28’st Ebuehi); Pizzi (30’st Chiquinho), Fejsa (28’st Florentino), Pires (28’st Samaris), Rafa (27’st Caio); Taarabt (41’st Jota), Seferovic (42’st Zivkovic). A disp.: Svilar, Zlobin; Almeida, Conti, Ferreira; Chiquinho, Dantas; Cervi. All.: Lage.

Arbitro: Sorin Stoica.
Gol: 25’st Taarabt (B).
Ammoniti: 38′ Pizzi (B), 38′ Musacchio (M), 20’st Fejsa (B).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy