Iezzo a pugni uniti su Zenga: “Troppo casino per un sospetto fallo di mano”

Iezzo a pugni uniti su Zenga: “Troppo casino per un sospetto fallo di mano”

Iezzo ha replicato al tecnico del Crotone che si è lamentato per un rigore non concesso nel match contro il Napoli

di Redazione ITASportPress
Iezzo

Contro il Napoli, un sospetto fallo di mano in area di rigore di Mertens ha fatto infuriare il tecnico della compagine calabrese Walter Zenga che ha parlato di rigore netto non concesso. Una protesta vibrante in campo e anche fuori dell’ex portiere dell’Inter che ha suscitato anche la risposta di Gennaro Iezzo ex portiere del Napoli che nel corso di Canale 21, ha detto: “Zenga, non puoi far casino su un tocco sospetto in una gara in cui il Napoli ha dominato per 90 minuti, senza riuscire a fare un tiro in porta. Con obiettività doveva dire di essere stato distrutto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy