Inammissibile deferimento Reina, l’ex Napoli si sfoga su Twitter

Inammissibile deferimento Reina, l’ex Napoli si sfoga su Twitter

Nessun deferimento anche per altri calciatori e club coinvolti

di Redazione ITASportPress

Il Tribunale Federale Nazionale ha dichiarato inammissibile il deferimento a carico del Napoli, del Palermo e del Sassuolo e dei calciatori Paolo Cannavaro, Josè Manuel Paez Reina, del team manager Giovanni Paolo De Matteis, Alessandro Formisano, e Salvatore Aronica.

Questo il comunicato della FIGC: “Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare ha dichiarato inammissibile il deferimento a carico delle società Napoli, Città di Palermo e Sassuolo e dei calciatori Paolo Cannavaro, Josè Manuel Paez Reina, del team manager Giovanni Paolo De Matteis, del responsabile della biglietteria e delegato alla sicurezza Luigi Cassano, del direttore commerciale marketing Alessandro Formisano, dell’allenatore Salvatore Aronica nell’ambito dell’inchiesta fatta dalla Direzione Distrettuale antimafia di Napoli”.

L’ex portiere del Napoli si è sfogato su Twitter: 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy