Serie A

Inter, Calhanoglu: “Siamo un bel gruppo. Il gol? Inzaghi si aspetta che segni”

Hakan Calhanoglu (Getty Images)

Esordio con il botto per il turco che ha segnato un gran gol al Genoa

Redazione ITASportPress

14 minuti per prendersi l'Inter. 14 minuti per presentarsi nella veste più bella, quella nerazzurra. Hakan Calhanoglu ha fatto le cose in grande e per il suo debutto con la maglia dell'Inter, a San Siro davanti ai suoi nuovi tifosi, ha incantato. Prima l'assist su corner per il vantaggio di Skriniar, poi un gol strepitoso, di destro da oltre 20 metri. Nel suo match un altro gol, annullato, e una quantità di giocate, cambi di gioco e passaggi da far spellare le mani ai tifosi, che gli hanno tributato la standing ovation.

Nel post-partita ai microfoni di DAZN il turco ha raccontato la sua serata magica: "Ero tranquillo, so che i tifosi si aspettano qualcosa di positivo e noi abbiamo lavorato 45 giorni in vista di oggi. Siamo partiti molto forte e abbiamo vinto meritatamente la partita".

"Ringrazio i tifosi perché ho sentito il loro calore, io voglio dare il massimo per l'Inter. Abbiamo lavorato tanto e bene, so che Mister Inzaghi si aspetta anche qualche gol da me, faremo di tutto per rendere felici i tifosi".

"Siamo un bel gruppo ed è facile giocare con dei compagni che hanno questa qualità, che si muovono così in campo. Ci siamo divertiti, abbiamo fatto una bella partita e vogliamo andare avanti così".

 (Getty Images)
tutte le notizie di