Inter, Conte: “Derby diverso dal passato. Lukaku a Sanremo? Preferisco canti a San Siro…”

Il tecnico nerazzurro ha presentato il match di domani

di Redazione ITASportPress

“Sarà un derby diverso dal passato visto che è di alta classifica e che va vinto per continuare a fare bene”. Comincia così la conferenza stampa di Antonio Conte, tecnico dell’Inter che ha presentato il derby con il Milan di domani alle 15. “La serenità del momento ci deve dare maggiore voglia ed entusiasmo domani. Il Milan è forte ed è per noi un test importante. Le due squadre cercheranno di superarsi e l’arbitro designato è ottimo e non vedo il motivo perchè deve essere un match nervoso. Per quanto riguarda la formazione ho ancora tre dubbi per domani. Eriksen sta migliorando, ora abbiamo più tempo per lavorare come nel corso della sosta natalizia. Ha fatto progressi e ci è venuto incontro. Bene per tutti. Una nostra vittoria non cambia molto in classifica visto che mancano ancora sedici partite, prima in tanti si chiedevano a quanti punti saremmo arrivati di distacco dal Milan potenzialmente campione. Siamo qui a più uno sui rossoneri, il campionato va giocato in ogni partita. Ricordo che dopo avremo il Genoa in crescita, il Parma che lotta per salvarsi. Serve ottimizzare ogni gara, certo vincere porta morale e consapevolezza che è la cosa più importante. Lukaku come Ibra a Sanremo? Preferisco che canti domani a San Siro”.

(Getty Images)

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy