Inter, Conte e la caccia a Lukaku: “Ho provato a prenderlo nei miei ex club”

L’allenatore nerazzurro ha parlato della stagione di Lukaku e Lautaro fin qui.

di Redazione ITASportPress
Inter Conte

Dopo 10 anni l’Inter ritrova una finale europea e Antonio Conte ha l’opportunità di alzare il suo primo trofeo da quando è sulla panchina nerazzurra. Venerdì contro il Siviglia sarà tutt’altro che una passeggiata, ma l’ex Juventus può contare sulla straordinaria forma fisica di Lukaku e Lautaro.

CONTE PARLA DI LUKAKU E LAUTARO

Conte Inter (Getty Images)

Intervistato dal sito della Uefa l’allenatore ha parlato così dei suoi due attaccanti: “Conoscevo molto bene Lukaku perché è un giocatore che seguivo da tempo. Ho provato molte volte a ingaggiarlo nei miei ex club. Conoscevo le caratteristiche che aveva. Quanto a Lautaro, era un giocatore che avevo ammirato in televisione, anche se l’anno scorso non aveva giocato molto. Ho visto la sua capacità e la sua qualità. Era inevitabile che, lavorando insieme, e lavorando molto, si sviluppasse l’intesa tra i due. Sono giocatori che hanno l’egoismo tipico di un attaccante, ma anche l’altruismo per giocare per la squadra e aiutare gli altri a segnare”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy