Inter, giardini di Milano intitolati a Herrera: esplode protesta tifosi del Milan

Inter, giardini di Milano intitolati a Herrera: esplode protesta tifosi del Milan

Oggi alle 15 si è svolta la cerimonia di intitolazione

di Redazione ITASportPress

Oggi si è svolta a Milano la cerimonia di intitolazione del giardino Helenio Herrera Gavilan. Lo spazio che porterà il nome dell’allenatore di calcio scomparso nel 1997 si trova in piazza Axum, angolo via Rospigliosi, nella zona di fronte allo stadio San Siro. Ma gli amministratori della città meneghina sono stati bacchettati da alcuni tifosi del Milan che hanno chiesto spiegazioni agli assessori della Giunta municipale presenti, sul perchè sia stato dimenticato di intitolare la piazza anche a leggende rossonera. “Non abbiamo nulla contro Herrera che rappresenta la storia dell’Inter, ma non è la prima volta che gli amministratori milanesi si dimenticano del club rossonero. Hanno dimenticano Nereo Rocco” hanno esclamato all’unisono alcuni tifosi del sodalizio di via Rossi. La targa collocata nello spazio verde riporta la seguente scritta: «Giardino Helenio Herrera Gavilan. Allenatore di calcio, 1910-1997». La cerimonia si è svolta nel ventennale della morte di Herrera, sepolto a Venezia. La Giunta municipale di Milano ha scelto di dedicare uno spazio al “Mago” dopo due atti: il 30 giugno 2016 il consigliere comunale del Pd Rosario Pantaleo aveva presentato una mozione per intitolare uno spazio non solo ad Herrera ma anche all’ex allenatore del Milan Nereo Rocco. Il secondo atto è stato una doppia mail della vedova di Herrera, Fiora Gandolfi Herrera, inviata all’assessore alla Cultura Filippo Del Corno per chiedere l’intitolazione di uno spazio al marito per il ventennale della scomparsa.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy