ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA VIGILIA

Inter, Inzaghi: “Roma? Sfida più importante di questo ciclo. Su Mourinho…”

Simone Inzaghi

Parla il tecnico nerazzurro

Redazione ITASportPress

Vigilia di Serie A per l'Inter di Simone Inzaghi che domani sfiderà la Roma per la 16^ giornata di campionato. Il tecnico nerazzurro ha presentato la gara in conferenza stampa affrontando diversi temi legati agli infortuni e al grande ex Mourinho.

GARA - "Giochiamo contro una squadra forte che ha valori importanti. Dobbiamo fare una partita da vera Inter", ha esordito Inzaghi. "Sicuramente è la gara più importante di questo ciclo che abbiamo". E ancora: "Domani sarà la 16a e ne mancano altre 22-23 alla fine. Domani, per noi, è la più importante di questo periodo".

SQUADRA - "Non ci saranno Ranocchia e Darmian. Pochissime possibilità per De Vrij e Kolarov. Devo valutare gli altri. Bastoni è sfebbrato ma non è sceso sul campo. Oggi devo valutare tutti Purtroppo tutti gli allenatori devono fare i conti con questa situazione. Bisogna guardare meglio i calendari".

MOURINHO - "Cosa penso di Mourinho? Penso che sarà un piacere incontrare l'allenatore del Triplete. Non l'ho mai visto e sarà un piacere ripeto. Per lui credo che sarà emozionante. Qui ha fatto la storia".

SPECIALE - Inzaghi tornerà a Roma da avversario dopo i derby con la Lazio, una sfida che avrà un sapore speciale: "Emozione da parte mia a tornare a Roma? Sicuramente tornare a Roma mi fa un certo effetto. Ma la vivo come una partita di cartello molto importante. Non è un derby ovviamente perché mi sono calato al 100% in questa sfida che si chiama Inter. Domani troveremo una squadra forte con un mister forte. Dobbiamo fare gara di corsa e grinta".

 (Getty Images)
tutte le notizie di