INTER, la top 10 degli acquisti più costosi

di Redazione ITASportPress

Il recente acquisto di Geoffrey Kondogbia, è definito il più oneroso dell’era Thohir, l’unico giocatore pagato di più, fino ad oggi, era il profeta Hernanes preso per 20miloni. Per il giovane francese ex Monaco, invece si parla di una cifra superiore, ovvero 35milioni netti più altri 3 di eventuali bonus. Non è di certo il più costoso dell’Inter, che nell’era Moratti ha messo a segno diversi colpi di mercato abbastanza cospicui. Vediamo come cambia con questo nuovo innesto, la classifica dei calciatori più costosi.

Al primo posto troviamo Cristian Vieri, l’attaccante emiliano, arriva dalla Lazio nel 1999 per una cifra che gira intorno ai 90miliardi di lire (in euro circa 45milioni). Fino ad oggi Vieri si può considerare l’acquisto più forte economicamente della storia dell’Inter.

 Subito dopo di lui, solo nel caso in cui dovessero scattare i bonus, possiamo trovare il giovane centrocampista francese Kondogbia. La cifra con i bonus sarebbe intorno ai 38 milioni di euro.

 Al terzo posto di pochissimo troviamo Hernan Crespo, l’attaccante argentino fu comprato nel 2007 per la cifra di 36milioni di euro sempre dalla Lazio.

Dopo l’argentino possiamo trovare il brasiliano che ha segnato la storia del calcio interista, e non solo, si può dire anche mondiale, ovvero Ronaldo Luis Nazario De Lima, o meglio conosciuto come “O Fenomeno”. Lui fu acquistato tra il 1997/1998 dal Barcellona, per la cifra di 56miliardi di lire (28milioni di euro). Ronaldo è definito uno dei giocatori più forti di tutti i tempi e quello più amato dai tifosi nerazzurri.

Nella top five, rientra anche il portiere italiano Francesco Toldo, diventato una bandiera nerazzurra. L’estremo difensore, fu acquistato nel 2001 per 26,5 milioni di euro dalla Fiorentina.

 Al sesto posto troviamo un altro idolo della tifoseria della Beneamata, ovvero Il Principe Diego Milito, acquistato nel 2009 dal Genoa per 25 milioni di euro. Milito è l’unico giocatore del triplete che rientra in questa classifica dei dieci acquisti più costosi.

Settimo posto per Zlatan Ibrahimovic, lo svedese fu acquistato nel 2006 dalla Juve in piena bufera calciopoli, e come nel caso Kondogbia, anche Ibra fu soffiato al Milan all’ultimo secondo per una cifra di 24,8 milioni di euro.

All’ottavo posto, troviamo Riccardo Quaresma, il giocatore portoghese è costato 24,6 milioni di euro. “El trivela” è considerato come uno dei maggiori flop del mercato nerazzurro, e l’unico di questa classifica a non aver lasciato il segno con la maglia dell’Internazionale.

Clarence Seedorf, detiene invece il nono posto, il giocatore olandese fu acquistato dal Real Madrid nel 1999 per una cifra pari a 49 miliardi di lire (24,5milioni di euro).

All’ultimo posto della nostra classifica invece troviamo, uno dei difensori italiani più forte di tutti i tempi, ovvero il pallone d’oro Fabio Cannavaro. Acquistato nel 2002 per 23 milioni di euro dal Parma.

 Kondogbia è il primo giocatore dell’era Thohir in classifica, e visti alcuni nomi presenti in questa classifica, chissà se potrà davvero diventare come loro, riportando entusiasmo nel cuore della tifoseria e dando una svolta ad una squadra ormai troppo al di sotto delle aspettative. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy