Inter, Lukaku spaventa Conte: “Potrei andare a giocare in Russia”

Inter, Lukaku spaventa Conte: “Potrei andare a giocare in Russia”

Il mister nerazzurro ha voluto a tutti i costi l’attaccante belga in estate

di Redazione ITASportPress

L’attaccante dell’Inter e della nazionale belga, Romelu Lukaku, non ha escluso la possibilità di un suo trasferimento in un club russo in futuro. “Un giorno potrei anche decidere di venire in Russia a giocare -ha detto in conferenza stampa a San Pietroburgo la punta alla vigilia del match contro la nazionale dell’ex Unione Sovietica. L’olandese e mio amico Quincy Promes, che ha giocato con lo Spartak, mi ha parlato molto bene del campionato russo tanto di farci un pensierino”. Lo riporta il portale russo Championat.com.  Lukaku si è trasferito all’Inter dal Manchester United in estate per la cifra importante di 65 milioni di euro. In questa stagione l’attaccante 26enne ha collezionato 12 partite in Serie A, in cui ha segnato nove gol (tre dal dischetto). Il contratto del giocatore con il club nerazzurro è valido fino all’estate del 2024.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy