INTER, Mancini: “Sconfitta che brucia. Ho fatto un gestaccio ai tifosi del Milan…”

INTER, Mancini: “Sconfitta che brucia. Ho fatto un gestaccio ai tifosi del Milan…”

Ecco le dichiarazioni di Roberto Mancini, allenatore dell’Inter, al termine del derby perso 3-0 contro il Milan

di Marco Carmanello, @MarcoCarmanello

“Sconfitta che brucia perché è il derby. E’ un momento negativo, ci va tutto male. Siamo stati in partita fino al rigore, se non realizzi e subisci un goal in un momento così delicato poi c’è il rischio di perdere. Abbiamo buttato tutto quello che di buono che abbiamo fatto fino a poche settimane fa. Abbiamo sperperato il nostro vantaggio. Icardi in panchina? Perché Jovetic poteva non dare riferimenti e dare la possibilità ad Eder di attaccare gli spazi. Siamo stati primi in tutto il girone d’andata, vuol dire che i miei giocatori hanno qualità. Ne usciremo fuori tutti insieme, ne sono certo. Mi prendo la responsabilità della sconfitta, i giocatori devono stare tranquilli. Ho fatto un gestaccio ai tifosi del Milan dopo l’espulsione, era un momento di nervosismo di fronte agli insulti”. Così Roberto Mancini, allenatore dell’Inter, al termine del derby perso 3-0 contro il Milan ai microfoni di Sky Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy