Inter, pesanti insulti a Mauro Icardi dalla curva Nord

Inter, pesanti insulti a Mauro Icardi dalla curva Nord

I tifosi nerazzurri divisi tra chi insulta e chi no

di Redazione ITASportPress

Durante il match con l’Atalanta, dalla Curva Nord sono piovuti insulti per l’ex capitano dell’Inter Mauro Icardi, assente da San Siro dal 9 febbraio col Parma. Indifferenza durante il riscaldamento, poi durante la lettura delle formazione scelta da Spalletti per l’Atalanta il nome dell’argentino è stato accolto da applausi ma anche da tanti fischi. D’altra parte la Curva aveva dato seguito allo striscione di Appiano Gentile (“Avanti con gli interisti – Icardi vattene”) rilanciando sul proprio giornale “L’urlo della Nord” la propria linea nei confronti dell’ex capitano: “Insultiamo quel pezzo di m… Icardi vattene”. Poi la contestazione e gli insulti sono continuati: prima “Mercenario” e “Icardi uomo di m…”, dagli ultrà che però sono stati sommersi dai fischi del resto del Meazza, che si è dissociato. Nel primo anello blu di San Siro è stato esposto lo striscione “Bentornato capitano”. La querelle ha anche disturbato il minuto di silenzio in ricordo delle vittime del terremoto dell’Aquila, con l’urlo di alcuni tifosi “Vai Mauro” in risposta agli insulti di altri per l’argentino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy