Inter, Sensi: “Xavi mio idolo. Vi svelo la mia top 5 dei calciatori nerazzurri…”

Il centrocampista verso l’esordio in campionato in questa stagione

di Redazione ITASportPress
Inter Sensi

Prima di campionato per l’Inter di Antonio Conte che questa sera sarà impegnata a San Siro contro la Fiorentina. A parlare anche in vista della gara è Stefano Sensi, centrocampista nerazzurro che si è soffermato anche su altri temi legati al mondo interista.

Sensi: dalla maglia ai suoi idoli

Sensi
Sensi (Getty Images)

“Sono un centrocampista e indosso la maglia numero 12. La storia è piuttosto semplice: il mio primo ruolo, quando ero bambino, è stato quello del portiere”, ha esordito Sensi parlando della scelta del suo numero di maglia. E proseguendo nella sua storia: “Mio idolo? Ho sempre adorato Xavi. Se dovessi mai incrociarlo sicuramente gli direi: ‘Sei sempre stato il mio idolo, ho visto tutte le tue partite: il tuo modo di giocare mi ha incantato’”. Da buon centrocampista, poi, il giocatore ha aggiunto: “Assist o gol? Non ho dubbi: scelgo assist. Fare il passaggio perfetto è una gioia e una soddisfazione enorme”.

Curiosa poi la sua top 5 dei calciatori dell’Inter: “Julio Cesar, il talento allo stato puro; Javier Zanetti, il capitano del Triplete; Sneijder, la scuola olandese si concentra tutta in lui; Ronaldo, nessuno come lui; Milito, ha sempre avuto un fiuto pazzesco per il gol”.

LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE PICCANTE SUI SOCIAL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy