Inter, Skriniar punge: “Sul 2-2 della Roma, Mancini mi ha dato una gomitata”

Le dichiarazioni del difensore nerazzurro

di Redazione ITASportPress
Skriniar

L‘Inter esce dall’Olimpico di Roma con un punto solo. Il 2-2 contro i giallorossi di Paulo Fonseca non aiuta la squadra di Antonio Conte, che perde due lunghezze nei confronti del Milan capolista. Ora la vetta dista tre punti per i nerazzurri, che restano comunque in piena lotta scudetto.

Skriniar Bastoni (getty images)

PROTESTA

Al termine del match non sembra pienamente soddisfatto Milan Skriniar. Il difensore ha siglato il gol del momentaneo 1-1, ma ha perso Mancini in occasione del definitivo  2-2. Queste le sue parole a DAZN: “Nel secondo tempo siamo entrati molto bene in partita. Nel secondo gol Mancini mi ha preso col gomito, ma l’arbitro ha scelto di non fischiare. Non ci possiamo far nulla, l’unico rammarico è non aver sfruttato meglio le occasioni avute. Anche quando non giocavo quest’estate ho lavorato bene. Il mister mi ha dato la fiducia e devo continuare a lavorare. Ci può stare non avere prestazioni buone e che giochi un altro al tuo posto. Sono contento per la fiducia che il mister mi ha dato e posso ringraziarlo solo con le mie prestazioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy