ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Inter, solidarietà a Koulibaly: “Siamo parte della stessa famiglia”

Koulibaly (getty images)

Kalidou Koulibaly è stato vittima di un caso di razzismo. L'Inter si schiera a suo fianco

Redazione ITASportPress

Un nuovo episodio di razzismo torna a colpire il mondo del calcio. Dopo il caso di Mike Maignan, portiere del Milan attaccato verbalmente durante il match contro la Juventus, ora tocca a Kalidou Koulibaly aggiungersi a questo triste elenco. Il difensore del Napoli è stato vittima di insulti durante la sfida contro la Fiorentina. Il giocatore ha denunciato l'accaduto, ricevendo sostegno da parte del mondo del calcio. Una manifestazione di vicinanza è arrivata anche dall'Inter, che via Twitter ha mostrato la propria solidarietà al giocatore: "Non c'è distanza, cultura o generazione che possa dividerci, perché siamo fratelli e sorelle del mondo. Siamo con te, Kalidou Koulibaly! #BrothersUniversallyUnited #FCIM". Un modo per rimanere vicini al campione del Napoli.

 Koulibaly (getty images)
tutte le notizie di