Inter, Spalletti: “C’è volontà di far del male a me e alla squadra”

Inter, Spalletti: “C’è volontà di far del male a me e alla squadra”

Le parole del tecnico dell’Inter dopo le parole pubblicate dal Corriere della Sera durante un colloquio con i tifosi della Roma

di Redazione ITASportPress
Spalletti

“Rimango un po’ sorpreso, ma prendo atto che c’è la volontà di far del male, mi sembra una cosa molto cattiva e molto mirata a far del male a Spalletti e all’Inter”. A dirlo è Luciano Spalletti commentando le parole pubblicate questa mattina dal Corriere della Sera durante un colloquio con i tifosi della Roma, all’uscita da un ristorante milanese, dopo il match del 21 gennaio scorso tra l’Inter e i giallorossi. “Se l’Inter attuale non va bene e si deve trovare la soluzione è giusto, sono d’accordo, dobbiamo sviluppare del lavoro perché c’è da rimettere in piedi la situazione. Se ho parlato di ambiente depresso? Può essere vicino al fatto che a volte si ha il timore che succeda quanto avvenuto negli anni precedenti e non ci sia il carattere di sostenere certe situazioni”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy