Inter, Spalletti: “Con la Roma non è decisiva. Cancelo resta”

Le dichiarazioni del tecnico nerazzurro in conferenza stampa

di Redazione ITASportPress
Spalletti

In vista della sfida in programma domenica sera contro la Roma, Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, ha parlato in conferenza stampa: “Gara decisiva? È ancora presto. E’ una gara che può determinare sotto l’aspetto della consapevolezza. Basta guardare quanto successo all’andata. Neppure 10 punti sono determinanti. Mercato? Sono sempre soddisfatto dell’operato degli uomini di mercato. Sono in sintonia con loro. E’ chiaro che poi se si parla di Rafinha sta a noi aiutarlo a ritrovare la condizione per darci una mano. Non il contrario, perchè si rischia di mandare ai calciatori che hanno dato tutto finora un messaggio sbagliato. Lisandro Lopez? Sono contento, lui è uno da Inter. Cancelo resta, ha voglia di far bene qui”.

STAGIONE – “Dobbiamo solo continuare a lavorare nella maniera corretta. Durante la settimana, a fari spenti, dobbiamo pedalare al massimo. Siamo soddisfatti. In queste settimane abbiamo fatto molte cose e vedremo se in partita avremo fatto ciò che dovevamo. Joao Mario? Ci sono calciatori che risolvono la partita da qualsiasi episodio. Basta perdere di vista un dettaglio e tutto prende una piega diversa. Bisogna essere bravi a mantenere le mani salde sul manubrio. Joao ha fatto delle buone prestazioni. Forse ha fatto meglio a gara in corso ma ci ha dato il suo contributo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy