Inter, Spalletti: “Icardi deve legare più con la squadra ma oggi…”

Inter, Spalletti: “Icardi deve legare più con la squadra ma oggi…”

Il commento del tecnico nerazzurro dopo il successo sul terreno del Genoa

di Redazione ITASportPress

Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, ha parlato così ai microfoni di Dazn dopo la vittoria per 4-0 contro il Genoa: “La squadra ha fatto una grandissima prestazione, ha creato i presupposti per vincere la partita da gruppo maturo. Tre punti fondamentali per la nostra rincorsa: abbiamo perso punti con la Lazio e buttato via una grande occasione. Con questa vittoria abbiamo sistemato tutto -riporta Tmw.com- . Ci sono partite dove ti va tutto contro – prosegue – poi ci sono momenti e riflessioni, prese di posizione importanti, ed ecco che la lucidità nella gestione ti premia”.

La partita di Icardi?
“Lui deve entrare di più nelle azioni, deve legare di più con la squadra. Se tu dai, ricevi. Se la costruzione è fatta in nove anziché in dieci, si concretizza meno. Ha fatto comunque una grande partita, con la sua solita personalità”.

Tre punti importanti per il terzo posto.
“E’ un momento non facile per molte squadre, la differenza la fa la lucidità, il saper riorganizzare il percorso”.

Partita perfetta a livello di inserimenti…
“Con la Lazio ci è mancata la pazienza. Iniziavamo l’azione e volevamo subito finirla. I biancocelesti hanno qualità, gamba e sostanza per riabbassarsi in blocco. L’abbiamo preparata come quella di stasera, ma domenica non è andata come oggi a causa della troppa frenesia”.

Si è vista una squadra carica.
“Siamo arrivati qui con l’equilibrio giusto, Brozovic ha comandato il gioco e deve farlo sempre muovendo il pallone. Grande partita di Perisic, che ha finito con tre tacchetti nella tibia, e Politano. Decisivo anche Handanovic”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy