Inter, Spalletti: “Ridotto il gap con Roma e Napoli, vuol dire che lavoriamo bene…”

Inter, Spalletti: “Ridotto il gap con Roma e Napoli, vuol dire che lavoriamo bene…”

Il posticipo del sabato di Pasqua vedrà i nerazzurri contro la Roma

di Redazione ITASportPress

È la vigilia di un ennesimo scontro diretto per la Champions League. Domani sera, alle 20.30, si sfideranno a San Siro Inter e Roma, pronte a darsi battaglia per fare punti importanti in vista del rush finale. I nerazzurri per fissare la terza posizione, i giallorossi per continuare la rincorsa al Milan quarto in classifica. Ecco le parole di Luciano Spalletti, mister nerazzurro, in conferenza stampa: “La squadra sta disputando prestazioni corrette per il calcio che può esibire e per la qualità che possiede. La corda è tirata al punto giusto, pizzichiamola perché emette un bel suono…”.

TEMI – Contro la Roma non sarà semplice: “Sì, una gara insidiosa. Sono una grande squadra e attraversano un buon periodo. Siamo lì che lottiamo per la Champions contro un team che da anni è stato meritatamente fra le prime 3 d’Italia, significa che stiamo lavorando bene e il gap è stato ridotto”. Per Spalletti è una sfida all’ex: “Tiro sempre una riga dietro di me per invogliarmi a guardare avanti. Certo, la Roma è stata una bella cosa per me, che non dimenticherò mai…”. Sulla formazione: “Borja Valero è disponibile. Icardi o Lautaro davanti? Difficile dirlo oggi”. Su Dzeko obiettivo di mercato: “Dovete chiedere ad Ausilio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy