Inter, Spalletti: “Vinto con fatica, ma con merito”

Inter, Spalletti: “Vinto con fatica, ma con merito”

Le parole dell’allenatore dell’Inter dopo la gara contro il Benevento

di Redazione ITASportPress
Spalletti

Dopo la gara contro il Benevento, interviene, nel post-match, l’allenatore dell’Inter, Luciano Spalletti. Queste le sue parole: “Non siamo tranquilli. E’ sempre il giochino iniziale delle aspettative. Si crea un fardello di roba che, appena ti metti in discussione, è facile dover essere sottoposti a qualsiasi discorso. E’ chiaro che noi in questo momento non stiamo evidenziando una grande personalità e una grande qualità. Il calcio d’inizio è significativo, abbiamo subito buttato la palla in fallo laterale. Questo la dice lunga sul sentimento dei ragazzi in questo momento. Alle volte siamo usciti un po’ troppo lunghi, il Benevento è una squadra con un ottimo allenatore e ci ha messo in difficoltà tra le linee, con Guilherme o Coda. Abbiamo sbagliato qualche pallone, ci siamo innervositi. Poi nel secondo tempo abbiamo messo apposto un paio di cose, abbiamo giocato di più di squadra. Abbiamo vinto con fatica, ma meritatamente”.

ICARDI – “Ha un problema all’adduttore. Per voglia sua di rientrare e voglia nostra di averlo dentro in fretta, è entrato a far parte del gruppo con qualche giorno di anticipo e probabilmente ha risentito qualcosa. E’ stato costretto a tornare un po’ indietro. Nel derby ci sarà. Io stasera avrei potuto rischiarlo, lui è voluto venire, ma giocherà alla prossima. Oggi se ci fosse stato un problema l’avrei anche messo dentro, ma il rischio era altissimo. Meglio così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy