Inter, Stellini: “Con più cinismo, non si direbbe che siamo in difficoltà”

Le parole del tecnico nerazzurro

di Redazione ITASportPress
Stellini

L’Inter soffre, ma riesce a superare il Parma. Il vice allenatore Cristian Stellini analizza la vittoria dei nerazzurri a Sky Sport: “La vittoria è ampiamente meritata al di là delle tante occasioni concesse al Parma, che è una delle squadre più difficili da affrontare. Abbiamo impostato la partita, creando tante occasioni per segnare. Se andiamo a vedere il perché prendiamo gol, come contro il Sassuolo, bisogna anche dire che non è semplice giocare con calciatori nuovi. A maggior ragione se gli avversari sono Gervinho e gli altri. Siamo tutti molto contenti, chi entrerà dopo farà la differenza. Non sempre troviamo le due punte che combinano tra di loro. Sono scelte che si fanno durante la gara. Abbiamo creato tante occasioni in queste tre partite. Se avessimo sfruttato in modo corretto le occasioni, create non staremmo parlando di una squadra in sofferenza. Stiamo portando anche concetti nuovi, come l’inserimento del trequartista. Insomma, abbiamo sofferto, ma creando anche molte occasioni. Dobbiamo ancora migliorare. Non pensiamo di partire inserendo novità senza faticare. Stasera abbiamo faticato e reagito. Non sempre non soffrire può portare alla vittoria: contro il Napoli non abbiamo patito, ma siamo stati eliminati. Gli attaccanti, quando iniziano a commettere errori sotto porta, entrano in un vortice. Dobbiamo lavorare e aspettarli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy