Inter, tifosi spazientiti: “Adesso tirate fuori i c…”

Inter, tifosi spazientiti: “Adesso tirate fuori i c…”

Da 11 partite (Coppa Italia compresa col Pordenone 0-0 al 90′), l’inter non riesce a vincere

di Redazione ITASportPress

La festa è finita. La solita pazza Inter ha illuso i tifosi nerazzurri che dopo il match pareggiato allo Stadium con la Juventus hanno creduto di poter competere per lo scudetto. Poi dopo la sfida con il Pordenone in Coppa Italia, sono arrivati pareggi e sconfitte e la banda di Spalletti non solo è uscita dalla corsa per il tricolore, ma anche deve fare attenzione per l’obiettivo Champions League che se fallito, potrebbe far precipitare la situazione visto che il futuro economico del club passa attraverso la partecipazione alla massima competizione continentale. Quel coro «tirate fuori i c…» cantato dalla Curva Nord al termine di Inter­-Crotone non ha bisogno dispiegazioni ulteriori. Il Meazza — per la prima volta in stagione sotto le 50 mila unità — ha sorretto la squadra di Luciano Spalletti per tutta la serata. Perché fatto salvo quell’enorme striscione srotolato dalla Nord prima della partita e riproposto durante la gara («Sveglia… torniamo a vincere!!!»), lo stadio aveva comunque supportato la squadra. Al triplice fischio, l’inequivocabile coro e i fischi a fare da colonna sonora.

INTER ANCORA DA CHAMPIONS? 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy