Inter, Vidal ad un passo: il Bayern Monaco accetta l’offerta nerazzurra

Inter, Vidal ad un passo: il Bayern Monaco accetta l’offerta nerazzurra

Il centrocampista cileno vicinisso all’approdo a Milano

di Redazione ITASportPress

L’Inter e Luciano Spalletti avranno il loro Guerriero. Dopo il Ninja, Radja Nainggolan, ecco un altro centrocampista tutto tecnica e grinta. Arturo Vidal è vicinissimo a diventare un nuovo giocatore nerazzurro. L’affare con il Bayern Monaco si è sbloccato con i bavaresi che hanno accettato la proposta di Ausilio per portare finalmente l’ex Juventus a Milano.

ACCORDO – Arturo Vidal non è mai stato così vicino all’Inter. Nonostante il leggero pessimismo delle scorse ore, ecco la vera novità: i segnali positivi che ieri il Bayern ha recapitato all’Inter sulla possibilità di cedere Vidal in prestito con diritto di riscatto, la formula che sta caratterizzado il mercato estivo nerazzurro. Sembra che la trattativa sia improvvisamente diventata in discesa: il costo dell’operazione oscilla tra i 18 e i 20 milioni di euro, a seconda di quanti soldi l’Inter vorrà mettere sul piatto subito per il prestito oneroso. In assoluto, comunque, una cifra sostenibile per l’Inter, e soprattutto inferiore ai 30 milioni che il club tedesco aveva chiesto inizialmente. Per la definizione dell’operazione manca dunque davvero poco, anzi pochissimo. Un cavillo burocratico sul contratto di Vidal, ovvero il prolungamento del contratto col Bayern Monaco che possa permettere alla formula scelta dai due club di diventare possibile. Solo così, infatti, diventa possibile la cessione in prestito con diritto di riscatto, l’unica fattibile per i dirigenti nerazzurri per i noti paletti imposti dalla Uefa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy