Inter, Wanda Nara attacca Spalletti sui social

Inter, Wanda Nara attacca Spalletti sui social

“Perché lo ha tolto? Subito dopo la Juventus ha rimontato”

di Redazione ITASportPress

L’Inter è uscita sconfitta dal match di San Siro contro la Juventus. I nerazzurri in 10 contro 11 conducevano la gara per 2-1 ma poi la rimonta bianconera che ha pietrificato tutti generando non poche polemiche. Anche l’allenatore Luciano Spalletti è finito sotto accusa per alcune scelte a detta di qualcuno sbagliate. Anche Wanda Nara, moglie e procuratore di Mauro Icardi ha detto la sua, rigorosamente, via social riportando via Twitter le parole di un giornalista.

I CAMBI – Sono essenzialmente due le scelte tecniche finite sotto la lente d’ingrandimento dei sostenitori interisti. Minuto 36′: fuori Rafinha e dentro Borja Valero; minuto 40′: esce Icardi ed entra Santon. In quel momento l’Inter conduceva la gara per 2-1 e il tifo nerazzurro era al massimo dell’entusiasmo. Nei due minuti successivi però, accade l’incredibile. Prima la Juventus trova il gol del pareggio con un cross di Cuadrado deviato, poi Higuain regala il gol della vittoria. Sulla rete del momentaneo 2-2 Santon, appena entrato, si lascia superare troppo facilmente. Un errore che si somma ai tanti del giovane terzino durante questa stagione e che mette Spalletti in una situazione di totale emergenza con una Juventus che troverà un minuto dopo il gol del KO.

ATTACCO SOCIAL – La doppia sostituzione, ma soprattutto quella del capitano Mauro Icardi, ha generato non poche polemiche. Il 9 argentino è stato il migliore dei suoi per atteggiamento e per il gol segnato a Buffon. Spalletti ha scelto di toglierlo, forse troppo presto, e si è ritrovato, anche sfortunatamente, a dover rincorrere un risultato che sembrava acquisito e che invece è sfuggito di mano. Sui social e dai giornalisti nel post partita, il tecnico di Certaldo è stato accusato per gli errori commessi. Ma a far parlare è un post di Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, che, durante tutta la partita ha esaltato il capitano nerazzurro, ma poco dopo, visto l’andamento del match si è trovata a pubblicare una grave critica nei confronti di Spalletti. Un “retweet” che non è passato inosservato e farà molto parlare anche nei prossimi giorni. Si tratta infatti di un commento alla partita da parte di un giornalista argentino che diceva: “Perché l’allenatore ha tolto Icardi quando mancavano 4 minuti? Per il gioco, per la sua presenza in campo, Maurito era un giocatore chiave. È uscito e la Juve ha fatto due gol”.

 

 

Alcuni dei gol di Mauro Icardi con la maglia dell’Inter

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy